page 18 of 36
aiuto   stampa   indice   inizio


CONCLUSIONE





   La comparsa della Notazione dell'esagramma, che corrisponde alle richieste teoriche e tecnico-musicali più avanzate di oggi, riassume le migliori conquiste della storia della notazione musicale, eliminandone le attuali difficoltà e i limiti sin qui riscontrati, normalizza e razionalizza maggiormente l'applicazione dell'ideografia musicale, permettendole di dispiegarsi con grande precisione e versatilità e, al tempo stesso, di raggiungere la perfetta semplicità e funzionalità. Infatti, la comparsa della Notazione dell'esagramma, non è il prodotto di una moda del momento e neanche il simbolo di una corrente effimera, è un parto indolore e una rivoluzione pacifica. La sua comparsa aprirà nuovi orizzonti nell'alto mare della libera navigazione della notazione musicale.
   E' quando l'uomo si ferma nell'autocompiacimento e nella pigrizia che inizia il regresso e la degenerazione a sua insaputa; la speranza dell'umanità sta nel procedere costantemente con la ricerca verso l'evoluzione. La comparsa della Notazione dell'esagramma aspira ad essere un valido contributo allo sviluppo universale della cultura musicale del mondo.











page 18 of 36